Un aiuto per il Parkinson

 

 

Il disturbo d’ansia è un sintomo molto comune riferito dai pazienti con il Parkinson come un senso di apprensione, paura, preoccupazione, forte disagio

Può avere un andamento variabile, associandosi alle fluttuazioni motorie

Coinvolge diverse funzioni motorie, vegetative, comportamentali e cognitive,
con conseguenze sulla qualità di vita.

Abbassare l’ansia, diminuire lo stress, può aiutare a migliorare I principali sintomi motori connessi alla condizione Parkinsoniana
Attraverso Tecniche Psicologiche specifiche di può abbassare l’ansia e avere una migliore qualità di vita

Molti dei sintomi motori sono collegati/peggiorati dallo stress e dall’ansia
Più ’sei calmo rilassato, più il tuo ambiente interno è sotto controllo e meno stress hai in tutte quelle situazioni di disagio che si vengono a creare

Si usano Strumenti psicologici, tecniche che possono aiutare molto ad aumentare il controllo della situazione

E’ una modalità di allenamento in cui si punta a ridurre l’ansia

I risultati si vedono progressivamente
Fin da subito fin dal inizio si migliora
Il paziente si sente subito sulla strada di un percorso che lo aiuta a sentirsi meglio

L’ Obiettivo è migliorare la tua condizione

 

 

Un articolo per approfondire il tema della consulenza psicologia per il parkinson.

 

 

I commenti sono chiusi.